• FINANZA AGEVOLATA

    finanza agevolata per piccole, medie e grandi imprese - accesso a forme agevolate di credito

Per Finanza agevolata si intende l’insieme di iniziative volte a sostenere le PMI e le GI italiane attraverso forme agevolate di accesso al credito. Guardiamo al mercato offrendoci come partner in grado di favorire lo sviluppo del tessuto imprenditoriale, incidendo sulla competitività delle imprese esistenti e supportando la nascita di nuove realtà imprenditoriali.

  •  FONDI PUBBLICI (MISE – Ministero dello Sviluppo Economico): l’insieme delle misure di incentivazione e di sostegno rivolte alle imprese e al mondo produttivo avviate dal Ministero per le quali è possibile presentare la domanda.

Fondi a gestione Indiretta che comprendono i Fondi Strutturali  e di investimento Europei :

  • FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale);
  • FSE (Fondo Sociale Europeo);
  • FEG (Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione)

I Fondi indiretti  vengono gestiti attraverso un sistema di “responsabilità condivisa” tra la Commissione le Autorità degli Stati Membri. Ne deriva che il rapporto con il beneficiario finale non è di tipo diretto, bensì mediato da autorità nazionali, regionali o locali che hanno il compito di programmare gli interventi, emanare i bandi e gestire le risorse comunitarie.

La Finanza Agevolata ti permette l’accesso a:

Finanziamenti Agevolati

Si tratta di una particolare forma di prestito proveniente da un ente erogatore pubblico, oppure da una banca, in virtù di specifiche convenzioni nazionali o regionali.

Fondo di Garanzia

Strumento predisposto dal Ministero dello Sviluppo Economico a favore delle piccole e medie imprese per facilitare l’accesso delle stesse al credito bancario.

Contributi a Fondo Perduto

Conferiscono un aiuto economico concreto al beneficiario, erogato da una finanziaria regionale o una Camera di Commercio, per una somma della quale non si richiederà la restituzione.

Contributi in conto impianti

Sono volti a consentire l’acquisizione di particolari beni strumentali ammortizzabili.

Contributo in conto interessi

Si tratta di un’agevolazione finanziaria che viene concessa in relazione ad un finanziamento accordato da soggetti autorizzati all’attività bancaria ad un tasso di interesse molto contenuto.

Sgravi Fiscali

Si tratta di provvedimenti eccezionali o temporanei grazie ai quali avviene una riduzione di un’imposta.

Ultimi Bandi e Avvisi:

digital impresa lazio - bando per la digitalizzazione delle imprese